Festa della Madonna di Lampedusa

Settembre, Un Mese di Festa per l’Isola di #Lampedusa!

Lampedusa, 04/09/2019

Da qualche giorno sono iniziati i festeggiamenti in onore della Patrona dell’Isola di Lampedusa, la Madonna di Porto Salvo.

Per i fedeli isolani è un mese di piena festa, la tradizione vuole che il simulacro della Madonna venga “trasportato” a spalla con una festosa processione dal Santuario di Cala Madonna fino alla Chiesa Principale in Via Roma, dove la Madonna sarà esposta ai visitatori, isolani e turisti sino al 23 Settembre, giorno in cui, sempre a spalla con al seguito la precessione dei fedeli verrà riportata al Santuario.

Altro giorno importante è il momento della Processione in Mare, in barca, dove la Madonnina viene “imbarcata” su un imbarcazione di grosse dimensioni per farle raggiungere la meravigliosa Isola dei Conigli, dove di fronte, il 03 Ottobre 2013 persero la vita un gruppo di migranti prima ancora di raggiungere la maggiore delle Pelagie.

il vero giorno di piena festa però è il 22 Settembre, giorno in cui Sanvisente giunge sull’isola con un gruppo di coloni per abitare l’isola.
In questo giorno si parte subito con sveglia all’alba, non con quella del cellulare ma con il Gruppo Band Lipadusa, che inizia a suonare per le strade dell’isola al mattino prestissimo. La giornata prosegue con i famosi giochi che tanto piacciono ai grandi e piccini, corsa dei sacchi, albero della cuccagna, gara della pasta ecc…
Nel secondo pomeriggio si svolge la processione per le strade dell’isola con la Madonna di Porto Salvo sempre portata a spalla, segue una santa messa sempre nella Chiesa in Centro.
A mezzanotte si terrà uno spettacolo di giochi pirotecnici al porto, visibile dalla Spiaggia della Guitgia, da Cala Palme o dal Belvedere di Via Roma.

Settembre, un mese di festa per Lampedusani e non.. E Isamula Tutti a Vuci, Evviva a Madonna e Porto Salvo!

Settembre, Un Mese di Festa per l’Isola di #Lampedusa! ultima modifica: 2019-09-04T20:32:41+01:00 da Francesco Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *