Istituto Geomagnetico Lampedusa

L’Osservatorio Geomagnetico di Lampedusa

02/12/2019

Forse in pochi sanno che sull’Isola di Lampedusa è presente un Osservatorio Geomagnetico che appartiene alla INGV, Istituto Nazione della Geofisica e Vulcanologia.

L’Osservatorio Geomagnetico è quel luogo in cui si effettuato ripetutamente nel tempo e con continuità le misure manuali di declinazione magnetica e dell’inclinazione magnetica del globo.
L’osservatorio di Lampedusa è anche dotato di strumenti automatici per la registrazione del campo magnetico durante le 24 ore.
I sistemi istallati in appositi pozzetti scavati nella roccia e isolati termicamente sono abbastanza sensibili, infatti vi raccomandiamo di non avvicinarsi troppo.

Cos’è il campo magnetico terreste?
Il Campo magnetico terrestre è una presenza invisibile attorno a noi e  da miliardi di anni crea uno “scudo” contro le nocive interazioni con  il vento solare.
Il campo magnetico terrestre viene continuamente monitorato perché varia, dunque viene tenuto sotto controllo in tutto il pianeta.
L’INGV gestisce tre osservatori in Italia presso Castello Tesino, Duronia e Lampedusa.

L’Osservatorio Geomagnetico di Lampedusa ultima modifica: 2019-12-02T22:25:53+01:00 da Francesco Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *