Gabbiani e Mare Mosso

Lampedusa Oggi… 25-03-2020

Ciao seguaci di Lampedusa Pelagie, com’è và?
Una semplice domanda per rincuorarci tutti insieme durante questo bruttissimo periodo, nella speranza che le cose migliorino in fretta e che possiate raggiungere o ritornare nuovamente a rilassarvi nella nostra amata Lampedusa!

Adesso però, dimentichiamoci un pò del “mondo” esterno e concentriamoci su di lei.. La nostra amata Lampedusa.
Anche se da isolani (parlo a nome di tutti i m’pidusani) è difficilissimo capire e percepire quello che si sta vivendo nei centri più colpiti dal Covid-19,  il messaggio che arriva fin qui è forte e chiaro, restare uniti, rispettare le direttive nazionali e la quarantena.
Gli abitanti dell’isola stanno rispondendo con un ottimo esempio, restando a casa e uscendo solo per esigenze di prima necessità.

Qui sull’isola attualmente non è presente nessun caso di coronavirus e informiamo che nella giornata di ieri è stata installata una tenda di pronto intervento per prevenzione.

Attualmente le giornate sull’isola scorrono leeenntamente, oggi in particolare, causa il forte vento che da sta notte soffia e che ha interrotto il collegamento marittimo con Porto Empedocle.
Nonostante cìò attendiamo che tutto si risolvi nel migliore dei modi in maniera tale che Lampedusa possa aprire tranquillamente le porte alla Stagione Estiva 2020, ospitandovi e coccolandovi nelle sue calde acque come ha sempre fatto!

Vi siamo vicini,  un caloroso Abbraccio!

Lampedusa Oggi… Un piccolo blog dove noi di Lampedusapelagie.it vi racconteremo cosa accade quasi giornalmente sulla maggiore delle Pelagie, Lampedusa!
Foto, video, racconti da bar e molto altro.. continuate a seguirci su Instagram con le nostre dirette e sulla nostra pagina Facebook! 😉

Lampedusa Oggi… 25-03-2020 ultima modifica: 2020-03-25T20:19:20+01:00 da Francesco Pavia

One thought on “Lampedusa Oggi… 25-03-2020

  1. La speranza di questo 2020 ormai resta quella di poter prendere quell aereo e scendere a Lampedusa…. quanto sei lontano 16 luglio… e sedersi sulla spiaggia, guardare il
    Mare e pensare a questi momenti dove la mia amata Bergamo sta soffrendo… tanto… troppo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *